L’ISSCO - Istituto Dalle Molle per gli studi semantici e cognitivi, Ginevra

Sito a Ginevra, l’ISSCO è stato creato dalla fondazione Dalle Molle nel 1972 con l’obiettivo di mettere a punto un sistema informatizzato di traduzione automatica tramite ricerche nel settore delle scienze cognitive e della semantica. Dal momento della sua creazione l’istituto si è sempre sforzato di adottare una strategia interdisciplinare: linguistica, psicologia, intelligenza artificiale, a condizione che tutto aiuti alla comprensione della lingua. Oggi l’istituto è specializzato nel trattamento della lingua naturale e, in particolare, nel trattamento multilingue delle lingue in un certo numero di settori come la traduzione automatica, l’ambiente linguistico, la generazione multilingue, il trattamento del discorso e la raccolta dati. Dal 1976 l’ISSCO è annesso alla Scuola Traduttori e Interpreti (ETI) dell’Università di Ginevra.

www.issco.unige.ch

 

Concorso

Il Concorso della Fondazione Dalle Molle per la qualità della vita si prefigge lo scopo di promuovere progetti di interesse generale, innovativi e di alta qualità scientifica.

>> Per saperne di più...